Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Buongiorno. O, meglio: Buondì a tutti!

Buongiorno!
O, forse, dovrei dire Buondì, nella speranza che questo saluto non venga considerato un oltraggio albuon gusto e non ferisca la sensibilità di qualcuno. Ho 39 anni, un marito e due figli, sono cattolica, credo di essere cresciuta all’insegna di buoni e sani principi morali, sogno una vita in cui la mia famiglia possa crescere unita e caratterizzata da buona salute e saldi legami, sono dotata di un certo grado di empatia che mi consente di mettermi nei panni delle persone che soffrono o hanno sofferto e questo mi rende particolarmente sensibile nei loro confronti, tanto da evitare, o sforzarmi di farlo, qualsiasi occasione di gettare sale nelle loro ferite.

Ultimi post

In viaggio con i miei figli. Terza tappa: Milano

In viaggio con i miei figli. Seconda tappa: Gardaland

In viaggio con i miei figli. Prima tappa: Verona.

Quel fortissimo desiderio di viaggiare

Nel Paese delle Meraviglie

Carissimo vicino